L’uomo era uscito di prigione pochi giorni fa

I Carabinieri dell’Aliquota Radiomobile della Compagnia di Cervia – Milano Marittima, hanno sottoposto a fermo polizia giudiziaria per i reati di “ricettazione, porto abusivo di armi e arnesi da scasso” un 49enne lettone, nullafacente, pluripregiudicato.

Gli uomini della “gazzella”, alle 4 di venerdì, impegnati in un posto di controllo sull’Adriatica, all’altezza delle zona terme, intimavano “alt” ad un’utilitaria condotta dal lettone, che tentava di dileguarsi venendo inseguita e bloccata dopo poco. All’interno del veicolo, risultato risultava rubato qualche giorno prima nelle marche, rinvenuti coltelli e attrezzi atti allo scasso. L’uomo, pluripregiudicato per reati contro il patrimonio, da ultimo scarcerato il 3 agosto, è stato portato in carcere a Ravenna.