Un progetto per lottare contro mafia e corruzione

Il progetto

Riflessioni sulle mafie, ancora un momento dedicato ai ragazzi delle scuole medie per il progetto “Obiettivo Legalità “.

Un progetto per informare e sensibilizzare sui temi della legalità, giustizia, democrazia e promuovere una cittadinanza attiva, in particolare nella lotta contro ogni forma di mafia e corruzione.

Segnali di mafia

Nei giorni scorsi si è tenuto per i ragazzi dell’IPSAR di Cervia, la  proiezione presso il Cinema Sarti del film documentario E.R. Connection, che rientra nel progetto di ricerca “Segnali di mafia” cofinanziato dalla Regione Emilia-Romagna nell’ambito di un accordo di programma con l’Università di Bologna (dipartimento di filosofia e comunicazione).

Ricostruzione

Il progetto, realizzato tra il 2015 e il 2016 e coordinato da Marco Santoro, docente di sociologia all’Università di Bologna, ha ricostruito la presenza della criminalità organizzata in Emilia-Romagna.

Il film

Il film, diretto da Paolo Fiore Angelini con il supporto di Marco Santoro e Marco Solaroli, si concentra sulle infiltrazioni criminali nel Reggiano e lungo la Riviera adriatica, da Rimini a Gabicce.

La narrazione è costruita attraverso dieci video-interviste a sindaci, avvocati, giornalisti, attivisti e a tre imprenditori coinvolti in inchieste di mafia.

Le loro voci testimoniano la complessità del fenomeno e il suo radicamento sul territorio.

A portare il saluto dell’amministrazione comunale l’assessore alla sicurezza Gianni Grandu.