I criminali sono riusciti a scappare approfittando dell’oscurità della notte

L’auto intercettata

Nella notte tra giovedì 29 e venerdì 30 novembre la Polizia locale della Bassa Romagna durante un controllo ha intercettato nel comune di Fusignano una Volvo Xc90 rubata e segnalata come veicolo in uso a malviventi per compiere furti, rapine e spaccate in Romagna e nelle Marche.

La fuga

Alla vista degli agenti, i passeggeri (tranne il conducente) sono scesi velocemente dal veicolo, allontanandosi verso l’area industriale.

La pattuglia della polizia municipale ha seguito l’auto che continuava la sua corsa verso Maiano, allertando al contempo i Carabinieri della Compagnia di Lugo, i quali hanno inviato alcune pattuglie per la ricerca delle quattro persone che a piedi si erano date alla fuga.

Il conducente della Volvo, dopo un inseguimento che si è protratto per diversi chilometri, ha imboccato una carraia di campagna a fondo cieco e, grazie all’oscurità della notte, è scappato a piedi nei campi facendo perdere le proprie tracce.

Il veicolo

Il veicolo, al cui interno sono stati rinvenuti arnesi da scasso e numerosi altri oggetti di varia natura, presumibilmente rubati, è stato sottoposto ad accertamenti dal reparto scientifico dei Carabinieri e sarà restituito al legittimo proprietario.