Arrestato per detenzione al fine di spaccio di sostanze stupefacenti

Detenzione al fine di spaccio di sostanze stupefacenti

Nel corso della notte i Carabinieri dell’Aliquota Radiomobile della Compagnia di Cervia – Milano Marittima, all’esito di un mirato servizio, hanno arrestato in flagranza di reato di “detenzione al fine di spaccio di sostanze stupefacenti”,un 32enne tunisino domiciliato a Cervia.

Cocaina in tasca 

L’uomo, alle ore 23.00 circa, sottoposto a controllo mentre si trovava all’interno di un noto locale di via Di Vittorio a Cervia, veniva trovato in possesso di 5 dosi di “cocaina”, per un peso complessivo di circa 3 grammi.

Le conseguenze 

L’arrestato, trascorsa la notte agli arresti domiciliari, stamane è comparso davanti al giudice ravennate, che ha convalidato la misura precautalare, lo ha sottoposto alla misura cautelare dell’obbligo di presentazione alla p.g., ed ha fissato l’udienza per la discussione del caso.