Asta vinta dalla donna che lo gestisce già da 6 anni

Asta per la concessione del bar del Tribunale

Mercoledì 13 febbraio ha avuto luogo l’asta pubblica per la concessione degli spazi del bar-ristoro e dei quattro distributori automatici di alimenti e bevande del Palazzo di Giustizia di viale Giovanni Falcone.

La gestione rimane invariata

Ad aggiundicarsi la gara indetta dal Comune di Ravenna è stata Valeria Maria Armanda De Caro, la quale si occupa della gestione del bar da ben sei anni.

Il tutto assieme a suo marito e ad una commessa.

Per i prossimi nove anni, quindi, sarà lei a gestire l’attività.

L’asta è stata aperta sul canone annuo base di 19.500, mentre De Caro se l’è aggiudicata per 25.250 euro (più 6100 euro di spese di utenze).