In corrispondenza dell’attraversamento ferroviario

Circolazione interrotta

La circolazione lungo la S.P. n. 43 “Gobbadino – Accarisi” in corrispondenza dell’attraversamento ferroviario, fuori dal centro abitato in Comune di Faenza, sarà interrotta dalle ore 10 di martedì 5 alle ore 18 di venerdì 8 novembre per consentire lavori sulla linea ferroviaria Granarolo faentino – Russi.

Il traffico sarà così deviato:

  • I veicoli in transito lungo la S.P. n. 20 “Rugata-Madrara” e diretti a Pieve Cesato in corrispondenza dell’intersezione con la S.P.n. 43 “Gobbadino-Accarisi”, dovranno proseguire diritto fino a raggiungere la S.P. n. 8 “Naviglio” (intersezione a rotatoria in località Cotignola) e da qui raggiungere la località di Granarolo Faentino per immettersi sulla S.P.n. 44 “Granarolo”;
  • i veicoli in transito lungo la S.P.n. 44 “Granarolo” in località Granarolo F.no e diretti a Russi dovranno portarsi sulla S.P.n. 8 “Naviglio” (intersezione a rotatoria) e da li raggiungere la S.P. n. 20 “Rugata-Madrara” (intersezione a rotatoria località Cotignola) ;
  • i veicoli in transito lungo la S.P. n. 43 “Gobbadino-Accarisi” in località Pieve Cesato e diretti a Russi dovranno portarsi sulla S.P. n. 302R “Brisighellese-Ravennate”.

I trasgressori saranno puniti a termine di legge.