Il fatto è avvenuto in via Cairoli

Nel pomeriggio di domenica 3 maggio 2020, verso le 17, una giovane donna di 27 anni si è gettata dalla finestra di casa sua in via Cairoli, nel pieno centro storico di Ravenna.

La donna, di origine afghana, nell’impatto si è procurata diversi traumi ed è stata ricoverata all’ospedale Bufalini di Cesena: dalle prime informazioni pare non essere in pericolo di vita.

Sul luogo si sono precipitati i Carabinieri e la Polizia Locale: come riportato da Il Resto del Carlino, all’iniziale idea di tentato suicidio si è affiancata una seconda pista per la quale è stato fermato il marito, anche lui afghano e di qualche anno più grande della donna, per l’ipotesi di tentato omicidio.