In totale dall’inizio dell’emergenza effettuate 6.287 verifiche, 3.611 sulle persone, 2.676 sulle attività

La Polizia Locale di Cervia continua a vigilare sulle misure adottate per il contenimento del Coronavirus. Dal 1 all’11 maggio sono stati 1008 i controlli della Polizia Locale di Cervia: 633 sulle attività; 375 sulle persone, 4 di queste sono state sanzionate.

In totale nei mesi di marzo aprile e maggio, dall’avvio dei controlli sulle misure adottate per l’emergenza Covid, sono stati effettuati complessivamente ben 6.287 controlli, 3.611 sulle persone, 2.676 sulle attività. Nello specifico, in marzo sono state controllate 900 persone e 1155 attività; in aprile 2336 persone e 888 attività, numeri ai quali vanno sommati i controlli dei primi 11 giorni di maggio. 

Per quanto riguarda le sanzioni, nei tre mesi sono state sanzionate in totale 84 persone (23 a marzo, 57 ad aprile e 4 a maggio), 7 persone sono state denunciate (tutte nel mese di marzo), mentre in aprile è stata denunciata 1 persona per altri reati.

L’Amministrazione coglie l’occasione per ricordare quanto, soprattutto in questa fase di riapertura, sia indispensabile attenersi scrupolosamente alle norme igienico sanitarie stabilite a livello governativo e dalle Ordinanze Regionali e Comunali. Più che mai ognuno di noi può e deve fare la propria parte, limitando i contatti e attenendosi alle norme, per superare questo momento difficile.

Tulle i decreti, le ordinanze, i provvedimenti, le norme e le disposizioni ufficiali  sono sul sito www.comunecervia.it