Drammatico epilogo per un un motociclista ravennate di 28 anni che viaggiava sulla propria moto

Alle 20,30 circa di venerdì 29 maggio su via Franguelline nuove fra San Pancrazio e Godo di Russi, un ragazzo di 28 anni che viaggiava a bordo della propria Kawasaki in direzione Godo ha improvvisamente perso il controllo del mezzo nei pressi di un ponticello. La moto è volata in mezzo al campo, mentre il motociclista in scivolata è passato sotto il guardrail che nell’urto gli ha amputato entrambi gli arti inferiori. I soccorsi sono giunti immediatamente sul posto con ambulanza e auto con medico a bordo, e dopo le prime cure hanno trasportato il ferito all’ospedale Bufalini di Cesena con codice di massima gravità. I rilievi di legge sono stati effettuati dai Carabinieri di Russi.