L’intervento dei consiglieri territoriali di Lista per Ravenna Nicola Carnicella e Andrea Fabbri

“Via dei Martiri è l’arteria importante che collega Conventello-Grattacoppa a Savarna, di cui costituisce uno degli assi principali, essendovi collocati un negozio alimentare della Coop Adriatica (l’unico rimasto a servizio dei tre paesi), la farmacia dell’intera zona, la Casa della salute e il centro sociale “La Pioppa”, disponendo altresì di una fermata del bus scolastico, di un’isola ecologica e di un parco pubblico utilizzato anche per lo svago e lo sgambamento dei cani. 

Il tratto “strategico” di questa strada, pari a circa 400 metri, che da via Scolo Pignatta arriva a via Fenaria Vecchia congiungendo Conventello con Savarna, è però privo di un percorso pedonale che consenta di eliminarne la promiscuità tra veicoli di ogni genere e passanti. L’opera potrebbe sembrare di piccolo cabotaggio, ma è tuttavia invocata dalla popolazione locale perché indispensabile per restituire sicurezza alla circolazione viaria, tutelando così soprattutto gli anziani e i minori, per migliorare la funzionalità della carreggiata e per sollevare l’estetica della strada da un aspetto disdicevole. Incoraggerebbe anche la mobilità pedonale rispetto a quella veicolare. Abbinandole la realizzazione di una nuova linea di raccolta delle acque piovane, si eviterebbero gli allagamenti delle proprietà private a lato della strada, dovuti alle piogge più intense, come quello rovinoso del settembre 2018, deplorato vivacemente da Lista per Ravenna.

Considerato ciò, i consiglieri territoriali di questa Lista Nicola Carnicella e Andrea Fabbri, residenti in zona, hanno convenuto di proporre al Consiglio dell’Area territoriale n. 5 di Mezzano che tale opera sia inserita tra quelle indicate all’amministrazione comunale come prioritarie”.