Il MEI di Faenza, che ha condiviso tanti anni di strada musicale con il cantante Titta e le sue Fecce Tricolori, realizzando insieme diversi eventi, produzioni musicali e spettacoli, si unisce al dolore dei familiari, degli amici e della comunita’ musicale tutta affranta per la precoce scomparsa del cantante Titta: “il piu’ indipendente degli indipendenti“.

“Inutile aggiungere altro – scrivono dal MEI di Faenza – al suo genio ed estro creativo uniti ad una grande educazione ed umilta’ e ad una grande dedizione al suo lavoro di artista. Restera’ per sempre nei nostri cuori anche come colonna sonora indimenticabile di una intera generazione. Il MEI lo omaggera’ a Faenza dal 2 al 4 ottobre nella sua edizione dei 25 anni”.