Una coppia di bacia davanti al mare (foto di repertorio)

Multa da 10mila euro a testa.

Nella spiaggia di Lido di Dante una pattuglia dell’UAC (Ufficio Antiabusivismo Commerciale della Polizia locale di Ravenna) ha sanzionato, a seguito di accertamenti terminati sulle 20.30, una coppia italiana (un uomo del 1973 e una donna del 1980) per atti osceni in luogo pubblico nell’area naturista coperta da ordinanza sindacale.

Intorno alle 16.30 i due sono stati trovati mentre, alla presenza di altri bagnanti, si praticavano rapporti orali a vicenda, noncuranti delle leggi in vigore nell’area la quale viene regolarmente presidiata.

Ciò è valsa alla coppia una multa di 10mila euro a testa.