I carabinieri a Russi sul luogo dell'incidente

Portato al Bufalini con codice di massima gravità

Nella mattinata di oggi a Russi, poco dopo l’incidente che ha visto un’anziano finire con la sua auto nel fosso, verso le 11 è avvenuto un secondo sinistro.

Un gruppo di ciclisti amatoriali stava percorrendo via Chiesuola quando l’auto che percorreva la stessa via davanti a loro, ha frenato: i ciclisti hanno dunque dovuto a loro volta frenare, ma l’ultimo della fila è caduto nella corsi di sinistra, ha provato ad estrarre il piede dal pedale, ma non ci è riuscito ed è finito contro un’altra auto la quale stava percorrendo la corsia opposta.

Il ciclista avrebbe prima sbattuto contro l’auto, per poi cadere sull’asfalto.

Sul posto si sono precipitati i sanitari del 118 con ambulanza ed elimedica: quest’ultima ha provveduto a trasportare il ferito presso il pronto soccorso del Bufalini di Cesena con codice di massima gravità.

Per i rilievi di legge sono intervenuti i Carabinieri di Godo.