Vetro consentito solo all’interno dei locali autorizzati

No vetro a Ferragosto. Questa mattina è stata firmata dal Sindaco di Cervia Massimo Medri l’ordinanza n. 45 ad integrazione della n. 44, dopo la richiesta da parte della Questura di Ravenna di vietare l’utilizzo di vetro nelle giornate del 14 e del 15 agosto 2020. E’ quindi vietata per queste due giornate la vendita, la somministrazione o la cessione per asporto a qualsiasi titolo di bevande di qualsiasi genere in bottiglie di vetro o comunque in contenitori realizzati con il medesimo materiale, da parte di chiunque, in qualsiasi forma anche attraverso distributori automatici. Inoltre è vietata la detenzione, il consumo o l’abbandono in luogo pubblico di bevande di qualsiasi genere in bottiglie o contenitori di vetro. Resta consentita la somministrazione o il consumo al banco o ai tavoli all’interno dei locali autorizzati sede dei pubblici esercizi, attività commerciali e attività artigianali, delle aree concesse e/o adibite a plateatico. “Una integrazione che ci è stata espressamente richiesta, per questioni di sicurezza, dalla Questura di Ravenna, ma che siamo stati ben contenti di emanare, nell’idea di una collaborazione positiva tra le varie forze di Polizia e l’Amministrazione Comunale.” Ha dichirato il Sindaco di Cervia Massimo Medri e ha concluso “Pertanto chiediamo a tutti i cittadini e pubblici esercizi di attenersi scrupolosamente alle norme, nell’interesse di tutta la città”.