Il camper in cui si sono prigionate le fiamme

Il 17enne è stato trasportato al Bufalini di Cesena

Un ragazzo di 17 anni, di ritorno dalla vacanza con il nonno, è rimasto ustionato a bordo di un camper, colpito dalle fiamme che si sarebbero sprigionate in relazione a operazioni di rifornimento di gas, all’esterno del mezzo. Il fatto è avvenuto nel tardo pomeriggio del 19 agosto in un’area di servizio sulla SS16 all’altezza di Tagliata di Cervia, dove il conducente si era fermato. In via di definizione le cause e la dinamica. Poi i presenti hanno provveduto a domare le fiamme. Sul posto i Vigili del Fuoco. Il 17enne è stato trasportato dal 118 al Bufalini di Cesena.