Sabato 12 settembre i volontari del programma “Nati per leggere” racconteranno tante storie bellissime ai bambini da 0 a 6 anni

Le letture del programma “Nati per leggere” si trasferiscono al parco del Tondo di Lugo. Nasce così “Arriva la Maratonda!”, maratona di letture a bassa voce rivolta ai bambini da 0 a 6 anni e alle loro famiglie, a cura dei Narratori della Biblioteca viaggiante NpL, volontari di Nati per Leggere… a Lugo. L’iniziativa organizzata dalla sezione Ragazzi della biblioteca “Fabrizio Trisi” è in programma sabato 12 settembre alle 10.
I volontari di Nati per Leggere, distribuiti in vari punti di lettura disseminati nel parco, faranno dono della propria voce alle famiglie e ai loro bambini perché tornino finalmente, dopo tanti mesi di fermo forzato, a godersi il piacere di ascoltare tante storie in mezzo alla natura.

Il nome dell’iniziativa si ispira a un episodio di Alice nel Paese delle Meraviglie, dove Alice e tanti animali partecipano a una corsa in cui “tutti hanno vinto e tutti meritano un premio”. Il premio che la biblioteca Trisi pensa di condividere con i suoi utenti è poter di nuovo organizzare una lettura dedicata ai bambini, questa volta nell’accogliente parco del Tondo, che riprende perfettamente il nome dell’evento.
Si consiglia a ogni famiglia di portare una propria coperta per sedersi nel prato. L’incontro si svolgerà nel rispetto delle norme di sicurezza contro il diffondersi del Covid-19. È necessaria la prenotazione e verrà richiesto ai partecipanti di indossare la mascherina fino al raggiungimento della postazione di lettura e igienizzare le mani all’ingresso del parco. In caso di maltempo, l’iniziativa verrà rimandata a sabato 19 settembre.
La biblioteca rivolge un ringraziamento particolare ai volontari del progetto Nati per Leggere… a Lugo, al personale della cooperativa San Vitale che gestisce il parco del Tondo e a tutti coloro che hanno contribuito alla realizzazione della maratona.
Per ulteriori informazioni e prenotazioni contattare la sezione Ragazzi della biblioteca al numero 0545 38558 o alla mail [email protected]