Il Maggiore Antonio Rigido, nuovo Comandante del Gruppo della Guardia di Finanza di Ravenna

La carriera dell’ufficiale

Il Maggiore Antonio Rigido è il nuovo Comandante del Gruppo della Guardia di Finanza di Ravenna, reparto che dal 2019 coordina e controlla l’attività di polizia economico-finanziaria svolta dai Reparti territoriali dell’intera provincia di Ravenna, ossia dalla 1ª e 2ª Compagnia di Ravenna, dalla Compagnia di Faenza nonché dalle Tenenze di Lugo e Cervia.

Il Maggiore Rigido, 39 anni, laureato in Scienze della Sicurezza Economico Finanziaria e in Scienze Manageriali, proviene da Bolzano, dove per tre anni ha comandato la Sezione Verifiche Complesse del Nucleo di Polizia Economico-Finanziaria e, nell’ultimo anno, il Gruppo alla sede. In precedenza, l’ufficiale è stato istruttore presso la Scuola Ispettori e Sovrintendenti de “L’Aquila” e, nel corso della sua carriera, ha comandato la Tenenza di Scalea, in provincia di Cosenza, il Nucleo Operativo del 2° Gruppo di Bologna e la Compagnia di Mantova.

Il Maggiore Rigido subentra al Tenente Colonnello Bruno Castaldi che, dopo quattro anni di permanenza nel capoluogo ravennate, è stato destinato ad altro incarico alla sede di Torino.