Qualche centinaio di esemplari è stato trasferito presso la struttura di Marina di Ravenna, per provare a riabilitarlo e per compiere ulteriori analisi. 

Nella giornata di oggi è stato segnalato al Centro ricerche Cestha un massiccio spiaggiamento di fauna marina in zona Lido di Classe. 

Il fenomeno fa seguito alle segnalazioni dei giorni precedenti e agli episodi analoghi che sono stati registrati nelle settimane precedenti dai ricercatori dell’Università di Padova con cui Cestha collabora. 

I biologi sono intervenuti per monitorare la situazione e hanno riscontrato lungo una fascia di circa 500 metri numerosi pesci ed altri animali morti o in difficoltà. 

E’ molto probabile che la causa sia un fenomeno anossico e che un calo dell’ossigeno abbia avuto impatto negativo sulla fauna bentonica.

Qualche centinaio di esemplari è stato trasferito presso la struttura di Marina di Ravenna, per provare a riabilitarlo e per compiere ulteriori analisi.