Una scorsa edizione del festival dell'aquilone

Da giovedì 24 a domenica 27 settembre a Cervia.

Prende il via giovedì 24 settembre la quarantesima edizione del Festival Internazionale dell’Aquilone Artevento. Per quattro giorni, fino a domenica 27 settembre si potranno ammirare centinaia di aquiloni nella spiaggia libera di Cervia. Il volo degli aquiloni è previsto dalle 10.00 alle 18.30 e sono presenti aquilonisti da tutta Europa. 

E’ una edizione molto particolare quella del 2020, come spiega Caterina Capelli, l’organizzatrice: “Abbiamo voluto dedicare questa edizione, che coincide con il nostro quarantesimo compleanno, ma anche con un anno molto particolare come sappiamo, con la pandemia, a Federico Fellini e al suo immaginario. Nei cento anni della sua nascita non potevamo non partire da questo romagnolo celeberrimo nel mondo e dal suo sogno, che è anche il nostro”. A Federico Fellini sono dedicate performance e mostre, sia nell’area di volo, in spiaggia libera a Cervia, lungomare Deledda, che al Magazzeno del Sale, nel cuore della città. Prosegue Caterina Capelli: “Edizione speciale questa, ma ridotta nella dimensione dell’area dello spettacolo e nel numero degli aquilonisti ospiti, per garantire il rispetto delle norme di sicurezza, ma non per questo meno ricca di attrazioni e di un respiro internazionale, grazie alla partecipazione dei migliori artisti del vento provenienti non solo da tutta Italia ma anche da Inghilterra, Francia, Olanda, Germania, Austria e Svizzera”.

Con la cerimonia delle bandiere, venerdì 5 settembre, alle ore 21.00 da Borgomarina, verso Torre San Michele si inaugura ufficialmente questa edizione di Artevento, che vede molti artisti del vento esprimersi con opere e performance.  E’ il caso di Iqbal Husain (Pakistan), Eliana Mestriner (Italia) e Fredi Schafroth (Svizzera) e del loro “Omaggio a Federico Fellini nelle foto di Paul Ronald”.

Per il resto saranno la fantasia e il sogno i veri protagonisti e come sempre per quattro giorni a Cervia si potrà stare con il naso all’insù, ad ammirare gli aquiloni più belli e più colorati del mondo.