Inoltre i carabinieri hanno deferito un cittadino responsabile di furto ai danni del suo datore di lavoro.

I carabinieri di Milano Marittima hanno deferito un cittadino marocchino, residente a Cervia, responsabile di furto ai danni del suo datore di lavoro.

Inoltre, a conclusione di indagini che hanno coinvolto i carabinieri di Cervia, la locale Stazione ha segnalato all’autorità giudiziaria un giovane residente a Cesenatico che, nelle settimane precedenti, sulla tratta Rimini-Ravenna, a bordo di un treno regionale si era reso responsabile di atti osceni.