Giorno della memoria (Immagine di Eliseo Ansidei Calcinari)
Giorno della memoria (Immagine di Eliseo Ansidei Calcinari)

Verrà scoperta una targa in memoria di Silvio Wertheimer ebreo arrestato a Cervia il 26 maggio 1944 e ucciso a Dachau il 5 dicembre 1944.

La Repubblica italiana riconosce il giorno 27 gennaio, data dell’abbattimento dei cancelli di Auschwitz, “Giorno della Memoria”, al fine di ricordare la Shoah (sterminio del popolo ebraico), le leggi razziali, la persecuzione italiana dei cittadini ebrei, gli italiani che hanno subìto la deportazione, la prigionia, la morte, nonché coloro che, anche in campi e schieramenti diversi, si sono opposti al progetto di sterminio, ed a rischio della propria vita hanno salvato altre vite e protetto i perseguitati”. Art. 1 Legge n. 211 del 20 luglio 2000.

Cervia celebrerà il Giorno della Memoria dedicato al ricordo della Shoah e delle persecuzioni razziali, anche se a causa dell’emergenza sanitaria non è stato possibile realizzare il consueto programma ricco di mostre, incontri e iniziative.

Il 27 gennaio l’amministrazione comunale in Piazza Carlo Pisacane scoprirà una targa in memoria di Silvio Wertheimer ebreo arrestato a Cervia il 26 maggio 1944 e ucciso a Dachau il 5 dicembre 1944.

Saranno presenti il Sindaco di Cervia Massimo Medri e lo scrittore ebreo Roberto Matatia, che coi suoi libri e le sue iniziative si è sempre impegnato a tenere viva la memoria sugli orrori del nazismo e del fascismo, delle leggi razziali, della Shoah, dei campi di concentramento e gli stermini di massa.

L’ iniziativa si svolgerà nel rispetto delle disposizioni e delle norme legislative sul coronavirus.

La Biblioteca comunale “Maria Goia” organizzerà due conferenze online in diretta facebook sul sito: facebook.com/biblioteca.goia.cervia

Il 21 gennaio alle ore 17,30“La Bibbia ebraica di Chagall: immagini e visioni” con lo Storico dell’arte Giovanni Gardini.

Il 26 gennaio alle ore 17,30“La letteratura ebraica moderna e contemporanea” con la Docente di Lettere Luana Neri.

Qui sotto, in allegato, il programma.