Potranno essere presentate fino al 31 marzo

L’Unione dei Comuni della Romagna Faentina comunica che la scadenza per la presentazione delle domande di rimborso TARI e addizionale comunale per gli anni di imposta 2017 e 2018 è stata prorogata al 31 marzo 2021.

Hanno diritto al rimborso, totale o parziale, quei cittadini il cui reddito Isee è inferiore a 16.000 euro.

Per presentare le domande di rimborso i contribuenti devono rivolgersi ai Caf convenzionati in città.