Cocaina, mannite e denaro sequestrati dai Carabinieri
Cocaina, mannite e denaro sequestrati dai Carabinieri

Arrestato per detenzione finalizzata allo spaccio di sostanze stupefacenti.

I Carabinieri della Compagnia di Cervia – Milano Marittima hanno arrestato un cittadino algerino, censurato, per detenzione finalizzata allo spaccio di sostanze stupefacenti.

In particolare, nella serata di lunedì, i militari dell’aliquota radiomobile, nel perlustrare le zone circostanti la stazione ferroviaria, hanno proceduto al controllo di una persona che alla vista dei carabinieri ha tentato la fuga. Rincorso e raggiunto immediatamente ha tentato di disfarsi di alcuni involucri recuperati dal personale dell’Arma e contenenti:

  • due dosi di cocaina;
  • circa 40 grammi di mannite;
  • 65 euro in contanti suddivise in monete di diverso taglio.

La sostanza psicotropa è stata sequestrata unitamente al materiale per il confezionamento al fine di poter procedere alle analisi sulla sostanza.

L’arrestato, trattenuto presso le camere di sicurezza di questa Compagnia, al termine dell’udienza di convalida è stato sottoposto alla misura cautelare del divieto di dimora nel comune di Cervia.