Ristorante (foto di repertorio)
Foto di repertorio

Nel 2019, la Guardia di Finanza aprì un’inchiesta sul proprietario per appropriazione indebita.

Il Tribunale di Ravenna ha dichiarato fallita la società “Il Giglio Srl”, di un 28enne di origini albanesi, il quale negli scorsi anni, come riporta il Corriere Romagna, avrebbe rilevato alcuni locali ravennati, ma poi, nel 2019, la Guardia di Finanza aprì un’inchiesta per appropriazione indebita in seguito alla denuncia della vecchia titolare di uno dei suddetti locali. Sempre come riporta il quotidiano, sarebbero diversi gli esposti e le vertenze sindacali che i lavoratori avevano fatto contro la società in questione.