Sarà interrotta dalle 7 alle 16 la circolazione lungo la S.P. n. 110 “Mazzolano” nel tratto dalla P.Km. 1+100 alla P.Km. 4+600

Oggi, domenica 21 febbraio gli artificieri in forza all’8° reggimento genio guastatori paracadutisti “ Folgore” dell’Esercito Italiano interverranno nel comune di Riolo Terme (RA) per disinnescare un pericoloso residuato bellico (bomba d’aereo da 500 libbre) risalente al secondo conflitto mondiale.

Le operazioni di bonifica saranno coordinate dalla Prefettura di Ravenna che per l’occasione costituirà il C.O.M. (Centro Operativo Misto) presso la sede del municipio di Riolo Terme (RA).

Per questo sarà temporaneamente interrotta la circolazione lungo la S.P. n. 110 “Mazzolano” nel tratto dalla P.Km. 1+100 alla P.Km. 4+600, fuori dal centro abitato, nel Comune di Riolo Terme, dalle ore 7 alle ore 16 (e comunque fino al termine delle operazioni).

Le limitazioni imposte e i relativi sbarramenti saranno attuate e gestite dalle Forze di Polizia e di Protezione Civile impegnate in loco. Sul posto saranno posti sbarramenti stradali pertanto si invita l’utenza stradale ad adottare la massima prudenza.

I trasgressori saranno puniti a termine di Legge.