(Shutterstock.com)

Aveva il tasso alcolemico ben quattro volte superiore al limite.

La Polizia Locale di Cervia è intervenuta in ben due incidenti stradali che hanno visto coinvolte persone che guidavano in stato di ebbrezza alcolica.

Nel primo caso il conducente fuggiva dal luogo del sinistro omettendo di prestare assistenza all’altra persona ferita e senza attivare i soccorsi.

Rintracciato dagli Agenti cervesi e sottoposto immediatamente al test dell’etilometro, risultava avere un tasso alcolemico superiore di ben quattro volte al limite consentito per Legge.

Alla persona è stata immediatamente ritirata la patente di guida e deferita all’Autorità Giudiziaria.

Nel secondo incidente stradale in cui sono intervenuti gli operatori della Polizia Locale di Cervia invece, il conducente rifiutava categoricamente di sottoporsi al test etilometrico. In questo caso la Legge prevede l’applicazione della sanzione per il rifiuto dell’accertamento.

Al soggetto è stata quindi immediatamente ritirata la patente di guida e anche in questo caso è scattata la denuncia alla Autorità Giudiziaria.