Una vetrina "d'epoca" del negozio

Nel 1946 l’avvio dell’attività nel segno delle tendenze americane

Un traguardo importante per Cipriani jeanseria di piazza Francesco Baracca 1 a Ravenna: l’attività compie il 1° maggio i 75 anni di vita. Tutto nacque dall’intraprendenza di Renzo Cipriani, originario di Prato, che nel 1946 seppe dapprima cogliere una nuova tendenza, quella dei vestiti usati dall’America. Erano i cosiddetti “stracci”, raccolti in balle, nelle quali si poteva trovare un po’ di tutto: anche paracadute e tende da campeggio… Poi l’intuizione legata al jeans, che nei decenni ha fatto del negozio (aperto negli anni ’60 nell’attuale sede) un punto di riferimento in città e oltre. Ora l’attività è gestita dai nipoti di Renzo, Stefano e Paola, mentre anche la figlia Itala è ancora attiva: per un’impresa che unisce le generazioni ed ha contribuito alla storia della moda e del commercio a Ravenna.