Polizia locale (foto di repertorio)

L’episodio è avvenuto a Faenza qualche giorno fa, tramite le telecamere la Polizia Locale ha rintracciato un 51enne e un 22enne

Il Comando della Polizia Locale dell’Unione della Romagna faentina ha denunciato due persone per danneggiamento aggravato. L’episodio a cui si fa riferimento è avvenuto a Faenza qualche giorno addietro in pieno centro dove un’automobile in sosta è stata ritrovata danneggiata.

Le indagini, dopo la denuncia del proprietario al Comando della Polizia Locale, hanno accertato, dall’esame dalle telecamere della videosorveglianza cittadina, che i due ritenuti responsabili, un 51enne e un 22enne, erano a bordo di con un grosso camion che, nel percorrere la via, ha avuto difficoltà nel proseguire a causa delle auto in sosta. Il conducente del mezzo, assieme all’altro occupante, dopo essere riuscito ad aggirare l’ostacolo, sono stati ripresi mentre danneggiavano l’auto che aveva riportato un danno ad uno pneumatico e allo specchietto laterale.

I due, identificati attraverso la targa del mezzo sul quale viaggiavano, sono stati convocati al Comando di via Baliatico e denunciati in concorso per il reato di danneggiamento aggravato.