Gianfranco Baldisserri

La città dice addio a un nome di spicco nel mondo delle automobili e della nautica

Lutto per la città di Ravenna che in questi giorni ha dovuto dire addio a Gianfranco Baldisserri, un nome di spicco nel mondo ravennate delle automobili e della nautica: per lungo tempo condusse un’attività molto conosciuta.

Nel 1973 entrò nell’A.V.A. Azienda Vendita Autoveicoli, fondata dal padre Guido e dallo zio Giulio più di vent’anni prima (con sede in via Circonvallazione Rotonda 16) e che, dal momento della dipartita di Giulio e dell’ingresso di Gianfranco, diventò SCAR s.a.s. estendendo l’attività anche al settore nautico.

Dopo la morte del padre Guido avvenuta nel 1980, Gianfranco persevera nel suo impegno lavorativo portando avanti l’azienda insieme alla sorella Rossella e aprendo, nel 1983, la nuova sede in via Trieste 154.