Veduta del porto-canale di Cervia

Sono stati definiti gli incarichi sociali ed è stato ribadito l’impegno per le prossime scadenze ravvicinate

In un’assemblea svoltasi sabato 16 giugno e che ha visto la partecipazione di 46 soci, il circolo pescatori di Cervia “La Pantofla” ha rinnovato i membri del consiglio direttivo e del collegio dei sindaci revisori, sostituendo il precedente, in carica dal 2018.

Il consiglio direttivo è composto da nove consiglieri e, dalla votazione, sono stati eletti (qui elencati in ordine alfabetico): Bugnoli Duilio,  Foli Andrea,  Guerrini Gastone, Lombardi Renato, Lugaresi Mauro, Pilandri Alberto, Pazzaglia Giuseppe, Ravaglia Sanzio e Rovida Silvano. È stato poi eletto il collegio dei revisori, composto da tre membri (sempre elencati in ordine alfabetico): Ferroni Renato, Gandolfi Rossella e Padoan Luigi.    

Il nuovo consiglio direttivo si è poi riunito per la prima volta sabato 3 luglio ed ha provveduto alla nomina del presidente (confermando l’incarico a Silvano Rovida) e al rinnovo delle cariche sociali, nominando Andrea Foli come vice-presidente; Gastone Guerrini come segretario; Alberto Pilandri con la collaborazione di Rossella Gandolfi per il controllo di gestione; Renato Lombardi per cultura e comunicazione e Sanzio Ravaglia per la gestione del sito internet del “Circolo Pescatori”. Per proseguire un lavoro di squadra e di gestione collegiale, sono stati individuati gruppi di lavoro che coinvolgono i consiglieri, aventi lo scopo di programmare eventi, di continuare il rapporto con la gestione del ristorante del “Circolo Pescatori”, di moderare il rapporto coi soci e di gestire la storica barca “Maria” e “Trapozal”, i “canterini e musicanti del Circolo Pescatori”.

Infine, sono stati individuati i primi eventi a cui parteciperà il circolo:

  • dall’8 luglio e tutti i giovedì di luglio ed agosto “Aperitivo coi pescatori”
  • il 2 e il 3 agosto partecipazione alla “Festa Artusiana” di Forlimpopoli
  • dal 2 al 5 settembre partecipazione a “Sapore di Sale”
  • iniziative di valorizzazione della barca storica “Maria”
  • valorizzazione della ricerca storica delle famiglie dei pescatori della marineria cervese

Seguiranno poi una serie di altre iniziative ed eventi che verranno messi in evidenza con specifici comunicati, in seguito alla loro formalizzazione.