L’intervento infrastrutturale, del valore complessivo di 240.000 euro, è stato volto ad innalzare le condizioni di sicurezza della circolazione

Proseguono gli interventi realizzati dalla Provincia di Ravenna finalizzati all’incremento dei livelli di sicurezza lungo la rete viaria del territorio. Questa mattina è stata inaugurata nel Comune di Bagnara di Romagna la nuova rotatoria posta all’incrocio tra la strada provinciale 21 “Delle Ripe – Bagnara”, la strada provinciale 48 “Molinello – Dal Rio – Ca’ Vecchia” e la strada provinciale 67 “Via Lunga”.
L’intervento infrastrutturale, del valore complessivo di 240.000 euro, è stato volto ad innalzare le condizioni di sicurezza della circolazione, così da ridurre il rischio di incidentalità dell’intersezione, collocata in strade con grandi volumi di traffico. Oltre alla realizzazione di una rotatoria dal diametro esterno pari a 40 metri il progetto, elaborato nel pieno rispetto del contesto ambientale circostante, ha previsto la rimodulazione dell’impianto di illuminazione esistente.
Inoltre, a seguito della delibera del Consiglio provinciale n. 13 del 13 aprile 2021, la strada provinciale 67 “Via Lunga” è divenuta di competenza comunale nel tratto compreso tra la strada provinciale 21 nel Comune di Bagnara di Romagna e l’innesto con la strada provinciale 22, nel Comune di Solarolo.
All’inaugurazione della rotatoria erano presenti Nicola Pasi, consigliere provinciale delegato alla Viabilità e Riccardo Francone, sindaco del Comune di Bagnara di Romagna.
“L’amministrazione provinciale continua a mantenere alto l’interesse verso la sicurezza e il miglioramento della viabilità sulle strade del territorio – dichiara il consigliere provinciale delegato alla Viabilità Nicola Pasi. La realizzazione del progetto a Bagnara di Romagna, fortemente atteso dalla cittadinanza, segna un ulteriore passo in avanti verso il potenziamento e l’ottimizzazione del sistema viario, che proseguirà anche nei prossimi mesi con interventi in tutta la provincia”.
“Siamo particolarmente soddisfatti di aver raggiunto questo obiettivo insieme e grazie all’intervento della Provincia di Ravenna – ha dichiarato il sindaco di Bagnara, Riccardo Francone -, al termine di riflessioni e valutazioni compiute in questi anni, scaturite anche dall’ascolto delle problematiche espresse dai cittadini. L’intervento su quest’area rende più sicure le nostre strade a beneficio di tutti e soddisfa una necessità sentita da decenni dalla nostra comunità”