Martedì 13 luglio il sindaco Daniele Bassi ha visitato DOD Artegrafica e Ten_Tati

Due imprese individuali femminili sono state al centro delle nuove visite del sindaco di Massa Lombarda Daniele Bassi nelle aziende massesi. Martedì 13 luglio il primo cittadino ha incontrato le titolari di DOD Artegrafica e di Ten_Tati.

DOD Artegrafica di Donati Ombretta è uno studio grafico e di stampa rilevato nell’ottobre 2019 da Ombretta. La tipografia originale risale al maggio 1966 e dal 2004 si trova in corso Vittorio Veneto 18. Ombretta, che è anche vicepresidente di Anpi comunale, ha rilevato questa azienda storica che dispone di alcuni macchinari, tuttora funzionanti e presenti, che provengono dalla Tipografia Foschini, realtà che ha accompagnato dall’inizio il percorso della commercializzazione della frutta del territorio in tutto il mondo, realizzando ciò che serviva a confezionare il prodotto. Ombretta, che racconta di aver realizzato il suo sogno”, ha così investito con coraggio sulla propria professionalità e competenza di grafico-impaginatrice, attività che svolge da circa 30 anni. La clientela proviene anche da fuori regione, in particolare dalla Lombardia, oltre ai territori limitrofi a Massa Lombarda. “Nonostante il Covid – commenta Ombretta Donati – l’attività si sta sviluppando in modo incoraggiante anche grazie e investimenti tecnologicamente avanzati che integrano i vecchi processi di stampa, che sono comunque particolarmente apprezzati. Abbiamo inoltre una caratteristica unica: uno dei caratteri mobili utilizzabili per stampare è il ‘Massalombarda’, identico al logo di Yoga che risale al 1946”.
Ten_tati si trova in corso Vittorio Veneto ed è un negozio di abbigliamento e accessori per uomo, donna e bambino. La sua titolare Antonella Costa (Tati per tutti) ha aperto il negozio a metà giugno 2020, in piena pandemia. Dopo diversi anni come dipendente sempre in negozi di abbigliamento, ha infatti scelto di realizzare il sogno di una vita: aprire un negozio tutto suo. L’attività è molto apprezzata sia dalla clientela locale e che dai territori limitrofi come la zona dell’imolese, del ravennate e del faentino. “La mia clientela, di tutte le età, è composta soprattutto da persone che amano vestire con gusto giovane e originale – spiega Tati -. Io accolgo sempre tutti con il sorriso e cerco di intercettare il gusto delle persone, che abbino con il mio gusto personale nello scegliere ciò che poi metto in vendita”.

“Sono particolarmente felice di incontrare due imprese che hanno alcune caratteristiche comuni – dichiara il sindaco Daniele Bassi -, due realtà che hanno visto due giovani donne mettersi in gioco a Massa Lombarda con coraggio in un momento così difficile e mentre in troppi pensano solo a lamentarsi. Entrambe hanno messo in campo professionalità, competenza, passione e un bel modo di fare, empatico. Sono infatti riuscite a entrare in sintonia con i gusti delle persone. Mi fa molto piacere che il tutto sia stato immediatamente apprezzato dai cittadini, non solo massesi, si tratta di una partenza incoraggiante che Ombretta e Tati meritano”.