(foto di repertorio)

Controlli nella serata di sabato da parte della Polizia locale e dei Carabinieri

Polizia Locale e Carabinieri di Marina di Ravenna, durante la serata di sabato e per tutta la notte, hanno sottoposto a controllo numerosi locali della riviera ravennate.

Sanzionato un noto locale di Marina di Ravenna, per violazione alla normativa COVID, perché parte della clientela stava ballando. Oltre alla sanzione di € 400,00, è stata imposta la chiusura provvisoria per 5 gg.

In un altro noto ristorante di Marina di Ravenna, sono state elevate due sanzioni per la violazione del Regolamento di Igiene, oltre a rilevare la presenza di due dipendenti senza mascherina. Anche in questo caso, oltre alla sanzione Covid, è stata disposta la chiusura per 5 giorni, con decorrenza dalla mezzanotte di oggi.

Altri operatori economici, sottoposti a controlli, sono risultati in regola.