L’uomo sarebbe caduto da un rimorchiatore impegnato nel Candiano battendo la testa

Ancora un infortunio sul lavoro a Ravenna, il quarto in pochi giorni. Questa volta si tratta di un marittimo che, secondo le prime informazioni e per cause in corso di accertamento, sarebbe caduto da un rimorchiatore impegnato nel Candiano battendo la testa. Dopo essere stato recuperato dai colleghi, che hanno poi attraccato il rimorchiatore all’altezza di via Molo Dalmazia, a Marina, l’uomo è stato soccorso dai sanitari del 118 e trasportato in elicottero all’Ospedale Bufalini di Cesena.