Il ferito è stato trasportato in elicottero al Bufalini di Cesena con codice di massima gravità

Momenti di paura verso la mezzanotte di ieri all’esterno del bar 2001 di via Santa Lucia a Massa Lombarda. Una lite fra un sessantenne italiano e un quarantacinquenne albanese è finita nel sangue. Per motivi al momento sconosciuti l’italiano ha estratto una pistola ed esploso due colpi verso l’albanese. Tempestivi i soccorsi del 118 giunti sul luogo con ambulanza e auto medicalizzata, e constatato la gravità delle ferite hanno fatto intervenire l’eliambulanza da Bologna per centralizzare il paziente al Bufalini di Cesena con codice di massima gravità. L’aggressore è stato tempestivamente arrestato dai Carabinieri di Massa Lombarda e trasportato nella locale stazione. Sul luogo dell’aggressione sono giunti i militari del radiomobile e del reparto scientifico di Lugo per i rilievi di legge.