Il tragico schianto

La coppia del ferrarese viaggiava su una potente motocicletta che si è scontrata contro un’auto

Domenica di sangue sulla via Emilia in località Cosina, tra Faenza e Forlì. Lo schianto è avvenuto attorno alle 19 all’incrocio tra la statale Emilia e le vie Corleto e Carbonara. Secondo una prima ricostruzione della dinamica, la coppia era in sella a una potente Ducati e viaggiava da Forlì verso Faenza. Dalla direzione opposta proveniva una Fiat 500L condotta da un uomo del posto. Giunto all’intersezione con via Corleto l’automobilista ha svoltato a sinistra per immettersi sulla provinciale Corleto. Per cause in corso di accertamento da parte dei carabinieri di Faenza che hanno rilevato l’incidente la motocicletta ha impattato contro la fiancata destra dell’utilitaria.

Scattato l’allarme sul posto sono arrivate diverse ambulanze con i vigili del fuoco. Una volta sul luogo dell’incidente il personale sanitario si è reso conto delle disperate condizioni dei due e hanno chiesto l’intervento dell’eliambulanza. Mentre l’uomo è deceduto sul posto la donna è stata trasportata all’ospedale Bufalini di Cesena in elicottero dove però è spirata.