Lavori stradali (foto di repertorio shutterstock)
Lavori stradali (foto di repertorio shutterstock)

Obbiettivo dell’intervento è quello di riprendere il percorso e completarlo fino al Viale Milazzo per una lunghezza complessiva di 550 m

Il progetto di dotare Cervia di una struttura di ciclabili sempre nuove oggi si arricchisce di una nuova realizzazione.

Nell’ambito del Masteplan delle ciclovie sono riconoscibili 2 principali percorsi di collegamento Nord-Sud: uno che corre prevalentemente sul lungomare e uno più arretrato che attraversa il centro storico.

In corrispondenza del porto canale partono 3 percorsi ciclo pedonali esistenti molto importanti.

Il primo in particolare raggiunge la pista ciclabile del Lungomare Deledda con un percorso di circa 800 metri attraversando il Borgo marina.

A metà del suo tragitto tale percorso incrocia viale Volturno dal quale parte un altro tracciato ciclo pedonale in direzione Nord-Sud che però si interrompe all’altezza del Viale dei Mille.

Obbiettivo dell’intervento è quello di riprendere il percorso e completarlo fino al Viale Milazzo per una lunghezza complessiva di 550 m.

Da anni la città si aspettava un intervento su questa strada molto trafficata e si realizzerà così un anello di percorsi ciclo pedonali all’interno del centro abitato formato da quatto assi Viale dei Mille a Nord e Viale Milazzo a sud visto che sono entrambi i viali oggetto di progetti di riqualificazione.

In quest’ottica di continuità, l’intervento prevede di realizzare all’interno della banchina stradale, sul lato occidentale del Viale Volturno, un percorso ciclo pedonale, in fregio al quale saranno creati degli stalli per il parcheggio delle automobili. Tali aree saranno separate dalla ciclabile da un cordolo non sormontabile.

Per la realizzazione delle pavimentazioni viene previsto di utilizzare un monostrato di calcestruzzo drenante pigmentato per il percorso ciclo pedonale mentre per le aree di sosta viene previsto l’utilizzo di masselli autobloccanti di tipo drenante.

All’interno del Piano Aria Integrato Regionale (PAIR 2020) – Misure straordinarie per le zone di pianura (FC -RN -RA) ai primi di Agosto la Regione Emila-Romagna ha deliberato relativamente al progetto “Bike to work” la messa in cantiere di iniziative per la mobilità sostenibile con un ulteriore impulso verso la mobilità ciclistica nei comuni al di sotto delle 50 mila unita.

L’Assessore Enrico Mazzolani ha dichiarato: “La Giunta ha identificato come progetto da candidare al bando proprio il completamento del percorso ciclo-pedonale del Viale Volturno. Il progetto prevede una spesa complessiva di 370 mila € di cui 118.113,86 finanziati dalla Regione e il restante con fondi propri. Cervia aspettava quest’opera da tanto e fin da subito avevamo messo nel programma di mandato la sua realizzazione oggi con la nuova ciclabile del Milazzo e il completamento del viale dei Mille è diventata un’opera non più rimandabile e visto il contributo Regionale possiamo partire da subito con la sua realizzazione”.