Il primo cittadino scrive a Prefetto, Questore e Forze dell’Ordine per ringraziare per l’impegno nel garantire la sicurezza durante la stagione estiva

Il Sindaco di Cervia, Massimo Medri, ha scritto una lettera di ringraziamento a Prefetto, Questore e Forze dell’Ordine per l’impegno nel garantire la sicurezza durante la stagione estiva. Di seguito il testo.

“L’estate appena trascorsa è stata caratterizzata da nuovi fenomeni sociali che hanno impegnato intensamente tutti coloro che sono istituzionalmente deputati a garantire la sicurezza del territorio.

Nel comune di Cervia abbiamo assistito ad una mobilitazione straordinaria di tutte le Forze dell’Ordine e della Polizia Locale in sinergia tra loro. Grazie al coordinamento attuato dalla Prefettura di Ravenna e al Piano della Sicurezza Pubblica predisposto dall’Amministrazione Comunale, la situazione è sempre stata tenuta sotto controllo, gestita in modo impeccabile con massima attenzione, discrezione ed efficacia.

Pertanto, anche a nome di tutta la comunità cervese desidero rivolgere un sentito ringraziamento al Signor Prefetto, dott. Enrico Caterino, per l’impegno e la sensibilità dimostrati; al Signor Questore, dott.ssa Maria Rita Stellino, al Comandante Provinciale dei Carabinieri, col. Marco De Donno, al Comandante provinciale della Guardia di Finanza, col. Andrea Mercatili, al Comandante della Capitaneria di Porto, C.V. Giuseppe Sciarrone, ai referenti dei rispettivi comandi territoriali, ai comandanti delle Polizie Locali di Cervia e Ravenna, dott. Giorgio Benvenuti e dott. Andrea Giacomini, per la proficua collaborazione e l’attenzione che hanno riservato al nostro territorio.

Vorrei inoltre rivolgere un particolare ringraziamento a tutti gli agenti delle Forze dell’Ordine e delle Polizie Locali che, con abnegazione e impegno, hanno assicurato una presenza costante e continua, rappresentando come sempre un punto di riferimento insostituibile per tutta la comunità. Infine un sentito ringraziamento agli operatori privati della sicurezza e ai volontari che hanno egregiamente supportato le Forze dell’Ordine e le Polizie Locali, agendo con competenza, professionalità ed sensibilità.

I miei più cordiali saluti”.

Massimo Medri