L’uomo è accusato di imbrattamenti e danneggiamenti di hub vaccinali, farmacie, istituti scolastici e sedi sindacali, avvenuti nelle ultime settimane nelle province di Ravenna e Forlì-Cesena.

I Carabinieri hanno denunciato in stato di libertà un 37enne, accusato di imbrattamenti e danneggiamenti di hub vaccinali, farmacie, istituti scolastici e sedi sindacali, avvenuti nelle ultime settimane nelle province di Ravenna e Forlì-Cesena.

L’uomo sarebbe stato incastrato grazie a una serie di registrazioni di videosorveglianza, che i militari del Nucleo Informativo del Comando Provinciale hanno raccolto in un video.