Il presidente del Circolo Nautico di Cervia, Sergio Savelli, consegna al capitano Bacchi la tessera di socio onorario

La tessera è stata consegnata dal presidente Sergio Savelli al termine della serata nella quale Bacchi ha presentato il suo libro autobiografico “Il punto più alto”

Il Circolo Nautico “Amici della Vela” di Cervia ha un nuovo socio onorario: il capitano di vascello Gianfranco Bacchi, che negli ultimi due anni è stato comandante dell’Amerigo Vespucci, probabilmente la più nota nave scuola del mondo.

La tessera è stata consegnata dal presidente Sergio Savelli al capitano forlivese sabato scorso, davanti a una platea gremita, al termine di una serata bellissima e molto partecipata: nella quale Bacchi ha presentato il suo libro autobiografico “Il punto più alto”, che racconta per brevi e coinvolgenti capitoli non solo la recente esperienza a bordo del veliero, ma anche le fasi della sua vita che lo hanno portato a questo prestigioso incarico.

Dopo un’ora abbondante di racconto – arricchito anche da video di grande impatto – Bacchi ha risposto con grande disponibilità alle diverse domande del pubblico, ha ricevuto il saluto da parte dell’amministrazione comunale (presente con gli assessori Zavatta e Brunelli) e ha promesso di tornare la prossima estate per incontrare di persona i giovani velisti cervesi.