Alla meritoria iniziativa hanno contribuito gli atleti delle squadre di serie C, di serie D, di Prima divisione e dell’under 19

La Pietro Pezzi Ravenna, club di volley cittadino intitolato a Pietro Pezzi, poliziotto e pallavolista scomparso in servizio nel settembre 2017, in occasione dell’approssimarsi delle festività natalizie si è resa protagonista di una donazione in favore della Caritas, l’ente che ogni giorno, attraverso il suo sportello in piazza del Duomo, distribuisce gratuitamente generi di prima necessità a persone indigenti. 

Gli atleti delle squadre di serie C, di serie D, di Prima divisione e dell’under 19 hanno contribuito alla meritoria iniziativa che abitualmente viene realizzata in questo periodo dal sodalizio ravennate (lo scorso anno a beneficiarne fu il Villaggio del Fanciullo), devolvendo i proventi delle cosiddette ‘sanzioni interne’ (piccole ‘multe’ per ritardi agli allenamenti, dimenticanze delle divise da gioco, ecc.) che hanno consentito la realizzazione di oltre 35 pacchi dono contenenti derrate alimentari non deperibili. 

Gli stessi ragazzi della Pietro Pezzi, suddivisi per gruppi, si sono letteralmente rimboccati le maniche, rendendosi disponibili ad effettuare in prima persona la spesa al supermercato, per poi provvedere al confezionamento di ogni singolo pacco e, naturalmente alla consegna presso il punto di distribuzione della Caritas. 

La realizzazione di tutto questo è stata resa possibile anche grazie al prezioso contributo di Deco Industrie Bagnacavallo e Conad Superstore di via Galilei.