Continua l’impegno della amministrazione comunale di Cervia verso la manutenzione ordinaria e straordinaria di strade e marciapiedi, arredi, segnaletica e messa in sicurezza stradale.

Continua l’impegno della amministrazione comunale di Cervia verso la manutenzione ordinaria e straordinaria di strade e marciapiedi, arredi, segnaletica e messa in sicurezza stradale.

Già finanziati e in fase di realizzazione per un importo complessivo di 1 .250.000 di euro i due interventi del primo stralcio, che riguardavano lavori straordinari di manutenzione e messa in sicurezza di numerose vie di comunicazione collocate per lo più sulla fascia costiera e nel forese.

Oggi l’Amministrazione comunale approva e finanzia un secondo stralcio di interventi, che riguarderà in particolar modo l’area di Milano Marittima per un importo complessivo di 1.000.000 di euro. Le vie maggiormente interessate dai lavori saranno viale Oriani, Viale Romagna, Viale Ravenna, Viale Gramsci, Via Corsica, Anello del Pino, Via Varese, Via Melozzo da Forlì, Via Capua, Via Caduti, Via Giove, Via Malpighi  e l’area di accesso al cimitero.

La Giunta comunale ha previsto inoltre un ulteriore progetto di manutenzione straordinaria, attualmente in fase di progettazione all’ufficio strade, che sarà presentato in primavera, per un valore di 650.000 euro. 

“L’Amministrazione sta lavorando da mesi, con un impregno economico straordinario, al risanamento di situazioni che necessitano di un intervento urgente. -dichiara l’assessore ai Lavori Pubblici Enrico Mazzolani – Siamo attenti ad ogni segnalazione  e ci attiviamo per  intervenire il più celermente possibile, anche grazie al prezioso lavoro dei Consigli di Zona, ma sul nostro territorio insistono aree di intervento che presentano particolari complessità determinate dalla presenza di radici e alberature importati; questo il motivo per cui è necessario spesso intervenire con celerità.”