Gianni Celletti ha voluto ricordare i suoi predecessori a partire da Mario Cassigoli che ha gestito il Moto Club F. Baracca per 43 anni

“Un orgoglio per la nostra città”. Il sindaco Davide Ranalli e il vice sindaco Pasquale Montalti hanno incontrato Gianni Celletti, il presidente del Moto Club F. Baracca che lo scorso 11 dicembre ha ricevuto a Riccione, nell’ambito del 74° congresso della Federazione Motociclistica Italiana, un premio per i cento anni dalla sua fondazione avvenuta nel 2019. Il premio è stato consegnato quest’anno dopo la pausa a causa della pandemia. Durante l’incontro sindaco e vice sindaco si sono complimentati per l’attività del Moto Club e hanno consegnato a Celletti i tradizionali capperi della Rocca. Da parte sua il presidente ha voluto ricordare i suoi predecessori a partire da Mario Cassigoli che ha gestito il Moto Club F. Baracca per 43 anni.