Emilia-Romagna in zona gialla

La notizia era già stata anticipata da diverse fonti, ma nella serata di ieri è diventata ufficiale con l’ordinanza firmata dal Ministro Speranza

Già da diversi giorni la notizia era nell’aria, in quanto la regione aveva superato tutti i parametri che prevedono il passaggio, ma ora è diventata ufficiale con la firma del Ministro della Salute, Roberto Speranza, sull’ordinanza: da lunedì 10 gennaio l’Emilia Romagna passerà in zona gialla.

Non ci sono grosse modifiche alle limitazioni già presenti: mascherina sempre obbligatoria all’aperto e ffp2 obbligatoria sui mezzi pubblici. Nessuna modifica alle norme di accesso a esercizi commerciali, bar e ristoranti.