Si è spenta a 90 anni una delle più grandi rappresentanti del cinema italiano, “musa” di Michelangelo Antonioni

Grande lutto nel mondo del cinema italiano, che piange la scomparsa di Monica Vitti, morta oggi, 2 febbraio 2022, all’età di 90 anni. Tanti gli omaggi da parte del mondo dello spettacolo che la ricorda come una delle più grandi rappresentanti del cinema italiano.

Fu tra le altre cose la “musa” di Michelangelo Antonioni, per il quale nel 1964 recitò da protagonista in “Deserto Rosso”, ambientato a Ravenna con riprese lungo via della Baiona e il Canale Candiano.