“Adolescenti, social network, videogiochi…e genitori”, il 10 e il 17 marzo, alle 20.30

Il 10 e il 17 marzo, alle 20.30, si terranno due incontri online gratuiti dedicati ai genitori di adolescenti, per approfondire, dialogando con esperti, tutti gli aspetti legati all’uso del web e dei videogame. Le iscrizioni per il ciclo di incontri “Adolescenti, social network e videogiochi…e genitori”, sono già aperte.

L’appuntamento del 10 marzo “Conoscere i videogiochi e i social network tra rischi ed opportunità” sarà un dialogo con F. Biachetti, educatore ludico e C. Pracucci, psicologa.

Il 17 marzo si parlerà di “Tutelare i figli da possibili reati subiti o commessi online”, insieme all’avvocato G. Pasini.

Si tratta della settima edizione di un ciclo di incontri sempre molto frequentato, visto che negli ultimi anni gli adolescenti utilizzano sempre di più internet e le app, per giocare, dialogare con amici, cercare informazioni, passare il tempo. Queste nuove abitudini pongono molti genitori davanti a qualcosa di inedito, per cui è necessario informarsi e formarsi: conoscere questo nuovo ambiente, i videogames e i social network, gli influencer ed altro. Ma anche dialogare con i propri figli, saper concordare o fissare dei limiti, accorgersi di eventuali rischi ma anche delle nuove potenzialità a disposizione di tutti.

Il corso è anche stato, in alcuni casi, un modo per alcuni genitori di conoscere e poi di chiedere colloqui privati, con il personale di ESC, lo sportello dedicato al gioco d’azzardo patologico, che dà consulenze anche su altre forme di dipendenze senza sostanze. Tutti gli incontri e le consulenze sono gratuiti.

Per iscriversi è sufficiente scrivere una e-mail a: [email protected] o telefonare al 342 9080614(sportello ESC).

Gli incontri sono organizzati da ESC in collaborazione con il Centro per le Famiglie, due servizi del Servizio Sociale Associato dei Comuni di Ravenna, Cervia e Russi.