Presente anche il Luogotenente Giuseppe Morciano, Comandante dell’Ufficio Locale Marittimo di Cervia

Il Sindaco di Cervia Massimo Medri ha incontrato il Capitano di Vascello (C.P.) Francesco Cimmino nuovo Direttore Marittimo e Capo del Compartimento Marittimo di Ravenna.

All’incontro era presente anche il Luogotenente Giuseppe Morciano, Comandante dell’Ufficio Locale Marittimo di Cervia.

Il passaggio di consegne tra il precedente Comandante Capitano di Vascello Giuseppe Sciarrone e il Capitano di Vascello Francesco Cimmino è avvenuto nel febbraio scorso.

Il nuovo comandante, Francesco Cimmino, è originario della provincia di Napoli. Dopo la laurea magistrale in Scienze economiche marittime all’Istituto Universitario Navale di Napoli, si è arruolato come Ufficiale del Corpo delle Capitanerie di Porto nel 1991. Ha prestato servizio nelle Capitanerie di Porto di Castellamare di Stabia e Salerno e ricoperto incarichi di capo del Circondario Marittimo e comandante del Porto di Palinuro e successivamente di capo del Compartimento Marittimo e di comandante del Porto di Torre del Greco. Presso la Direzione marittima di Napoli, ha ricoperto l’incarico di Capo Reparto Tecnico Amministrativo. Ha lasciato il comando del Porto di Savona per l’incarico di Comandante del Compartimento Marittimo dell’Emilia Romagna e del Porto di Ravenna.

Il Sindaco ha portato un caloroso benvenuto a nome di tutta la città al Comandante Cimmino, rinnovando la più sincera stima e fiducia e ringraziando per il lavoro encomiabile della Marina e della Guardia costiera per la salvezza delle vite in mare e per la tutela della legalità.