venerdì 11 marzo le luci di piazza della Libertà resteranno spente dalle 19 alle 21 in segno di adesione all’iniziativa

Il Comune di Bagnacavallo aderisce alla diciottesima edizione di “M’illumino di meno”, la celebre giornata dedicata al risparmio energetico e agli stili di vita sostenibili ideata dal programma Caterpillar di Rai Radio 2 e che quest’anno ricorre venerdì 11 marzo.
«L’edizione 2022 dell’iniziativa ha per titolo “Pedalare, rinverdire, migliorare” e gli appuntamenti in programma a Bagnacavallo si ispirano proprio a queste attività – spiega l’assessora all’Ambiente Caterina Corzani. – Abbiamo infatti pensato di promuovere una lettura animata nell’area verde di via Redino, dove recentemente sono stati piantumati 400 fra alberi e arbusti, e di proporre la biciclettata “Inalberiamoci-in bici” fra gli alberi più significativi del nostro territorio. Mai come ora il risparmio energetico deve essere una priorità per tutti – conclude l’assessora –. L’aumento dei costi dell’energia impone non soltanto un ripensamento delle politiche nazionali e internazionali in materia, ma ci invita a un cambiamento dei nostri comportamenti individuali, che devono essere sempre più sostenibili e rispettosi dell’ambiente.»

Questi gli appuntamenti in programma a Bagnacavallo.
Venerdì 11 marzo alle 17 ci si ritroverà nell’area verde Redino, con ingresso da via Teodora, per una lettura animata a cura della Biblioteca Taroni e dell’associazione Comunicando. L’invito per bambine e bambini, accompagnati dai loro genitori, è a raggiungere l’area in bicicletta. Al termine della lettura si potrà “adottare” uno degli alberi recentemente piantati per seguirne nel tempo la crescita.
In caso di maltempo l’iniziativa sarà annullata.
Domenica 13 marzo alle 9.15 dal parco della stazione ferroviaria partirà “Inalberiamoci-in bici”, un percorso in bicicletta tra i grandi alberi più preziosi del territorio. Lungo il percorso si potranno ammirare gli antichi platani della stazione, il grande fico dell’ex convento di San Francesco, i pioppi di via Guarno, il monumentale pioppo nero del Podere Pantaleone, gli alberi del viale del cimitero e il frassino maggiore di via San Gervasio. La bibiclettata si concluderà nell’area verde Redino con un ristoro e premi per i partecipanti.
Prenotazioni e informazioni al numero 333 9151946. In caso di maltempo l’iniziativa sarà rinviata a domenica 27 marzo.
Inoltre, venerdì 11 marzo le luci di piazza della Libertà resteranno spente dalle 19 alle 21 in segno di adesione all’iniziativa.

Gli appuntamenti sono promossi dal Comune con il Ceas Intercomunale della Bassa Romagna nell’ambito del coordinamento degli assessorati all’Ambiente e con la collaborazione delle associazioni del territorio.

Per informazioni:
0545 280864 – www.comune.bagnacavallo.ra.it