Incontro con il Direttore Marittimo dell’Emilia Romagna, il CP Francesco Cimmino e con il Presidente dell’Autorità di Sistema Portuale di Ravenna, Dott. Daniele Rossi

Questa mattina, mercoledì 16 marzo, il Prefetto di Ravenna, Castrese De Rosa ha svolto una visita istituzionale nel porto di Ravenna. A pochi giorni dall’insediamento, il Sig. Prefetto ha voluto far visita al porto cittadino, a testimonianza della particolare attenzione che riveste lo scalo marittimo regionale.

Ricevuto dal Direttore Marittimo dell’Emilia Romagna, il Capitano di Vascello (CP) Francesco Cimmino e dal Presidente dell’Autorità di Sistema Portuale di Ravenna, Dott. Daniele Rossi, il Sig. Prefetto ha visitato il porto di Ravenna a bordo della Motovedetta CP 274 della Capitaneria di porto – Guardia Costiera e ha potuto apprezzare la peculiarità e la complessità dello scalo, nonché la tipologia di traffico mercantile, la eterogeneità delle merci e le attività che vi si svolgono.

A seguire, il Sig. Prefetto ha visitato la Sede della Direzione Marittima dell’Emilia Romagna, dove è stato accolto dal Direttore Marittimo e dal personale militare. Al Sig. Prefetto è stata illustrata l’organizzazione della Capitaneria di porto di Ravenna, nelle sue articolazioni operative ed amministrative, con particolare riferimento alle funzioni svolte nell’ambito del soccorso in mare, della sicurezza della navigazione e portuale, della tutela dell’ambiente marino e della delicata gestione e coordinamento degli accosti delle navi in porto e della connessa vigilanza sui servizi tecnico-nautici (Piloti, Rimorchiatori ed Ormeggiatori).

Al termine della visita, il Sig. Prefetto si è complimentato con tutto il personale della Guardia Costiera per il quotidiano e continuo l’impegno profuso nelle materie di competenza in favore dell’utenza.