Si moltiplicano i messaggi di sostegno al progetto nato per raccogliere le iniziative in favore delle vittime della guerra

Continuano gli appelli rivolti alla cittadinanza in sostegno delle iniziative proposte in favore delle vittime della guerra tramite il progetto di aiuto ai rifugiati di “Ravennasolidale”.

Dopo i messaggi di Cristina Mazzavillani Muti, del Clown Billo e del cantante e regista Beppe Aurilia, a intervenire in favore dell’aggregazione di associazioni è il Sindaco di Ravenna, Michele de Pascale.